Pizza senza lievito con farina integrale

Pizza senza lievito con farina integrale

Se ti trovi quì è perchè sei curioso di sapere come fare una pizza senza lieviti aggiunti Questa pizza senza lieviti aggiunti sfrutta il fermento di frutta come agente lievitante ricetta che può tornarvi sempre utile ma sopratutto in questo periodo storico dove è difficile reperire il lievito di birra.

La Fermentazione è un antico metodo di conservazione degli alimenti dove il glucosio viene scomposto è produce energia.

Grazie alla fermentazione oggi è possibile consumare vino, birra yogurt kefir.

Pizza senza lievito con farina integrale

Ingredienti per il fermento:

  • 450 g acqua 40°c
  • 100 g mela/pera a dadi senza semi
  • 20 g zucchero

Iniziamo a produrre la nostra acqua fermentata ,lavate e tagliate a spicchi una mela possibilmente biologica.Mettere il composto in un vaso a chiusura ermetica per 24/48 ore ad una temperatura di 30°C in forno con la luce accesa

Chiudete il barottolo con chiusura ermetica oppure un contenitore o bottiglia di plastica e agitate due volte al giorno facendo fuoriuscire i gas che, occhio, si formeranno da subito

Quando il fermento sarà maturo prendere 100 g occorrenti per l’impasto.

Il restante fermento si può conservare in frigorifero e utilizzare per i successivi 6-7 giorni.

Ingredienti per il pre-impasto:

  • 200 g farina possibilmente tipo 1
  • 100 g di fermento maturo

Preparazione del pre-impasto:
Preparare il preimpasto unendo il fermento, la farina . Impastare per bene e lasciare a maturare per 12/15 ore a nel forno spento (il pre impasto deve duplicare).

farina, pizza fatta in casa
imagine farina

Ingredienti impasto:

pre-impasto

  • 400 g farina 11g di proteine
  • 260 g acqua
  • 15 g olio evo
  • 12 g sale

Procedimento L’impasto per la pizza senza lievito

  1. Iniziamo col versare tutta l’acqua in un contenitore aggiungiamo la metà della farina  mentre impastate con un cucchiaio la temperatura ideale dell’acqua è di 20°. Lasciamo riposare per circa 10 min la pastella. ed aggiungiamo il nostro preimpasto
  2. Aggiungiamo la farina poco per volta in 3 steps, quando abbiamo aggiunto i 3/4 della farina potete aggiungere anche il sale. continuare ad impastare, fino ad ottenere un composto omogeneo.
  3. mettere a lievitare per  8/10 ore circa a  24-26°C e comunque fino al raddoppio

Consigli per i Condimenti

I condimenti possono essere sempre sostituite tra loro ma le dosi cambieranno di volta in volta, per questo motivo è importantissimo assicurarsi che la consistenza sia simile a quella ottenuta nelle foto. Se desiderate, potete seguire le nostre ricette Di Terra, Di Mare e Vegan

Consigli per la Cottura

Per la cottura della pasta per la pizza ricordiamo che non c’è una regola fissa, perciò è opportuno seguire la ricetta di riferimento. In linea di massima è opportuno pre riscaldare  il forno che dovrà essere molto caldo prima di infornare la pizza, una temperatura ideale per il forno di casa è di 250° se arriva ai 270° meglio !!i tempi variano a seconda della temperatura. buona pizza 🙂

gusti pizza fatta in casa

Pizza senza lievito con farina integrale – La Pizza Secondo Paolo

Tutte Le Ricette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.